…(H)OPS! IL FESTIVAL DEL LUPPOLO

Da oggi e fino al 15 agosto ci trovate all’HOP SUMMER FEST, il primo festival della birra organizzato nella splendida Livorno. La Fortezza Vecchia, fortificazione che si erge a margine del Porto Mediceo della città, farà da cornice ad appuntamenti, laboratori e incontri dedicati alla cultura birraria che si susseguiranno dalle 19 fino a notte…

A OGNI MESE LA SUA BIZZARRA, LA NOSTRA BIRRA DI GIUGNO PROFUMA DI LAMPONI

Sapete cosa sono le Bizzarre, vero? Dodici birre uniche, special limited edition, che utilizzano ingredienti particolari o lavorazioni inedite, perfettamente rappresentative della nostra voglia di sperimentare e incuriosire. Sono dodici perché prodotte una volta l’anno, una ricetta per ogni mese. Ed ecco che giugno ci fa conoscere la sua bizzarra, la RUBUS, termine latino che indica il lampone (rubus…

Parigi val bene una birra

Parigi val bene una birra, o anche un paio. Pure nella capitale francese c’è un bel movimento legato alla birra artigianale, anche grazie alla nuova (più o meno nuova, a dir la verità) ventata portata dalla bistronomie, fusione tra alta cucina e posti (e prezzi) semplici inaugurata da alcuni chef come Inaki Aizpitarte dello Chateaubriand (11 posto secondo la classifica dei S. Pellegrino World’s 50 Best Restaurants 2011, menu degustazione a 45 euro).

Siamo ad aprile, è tempo di Rubus!

La nostra Bizzarra di aprile – sapete cosa sono le Bizzarre, vero? in caso contrario leggete qui – è davvero una birra molto particolare. Si chiama Rubus, termine latino che indica il lampone (rubus idaeus), che come immaginerete è l’elemento principale di questa folle creazione. Leonardo ha davvero realizzato qualcosa di incredibile con la Rubus, celebrando con estrema eleganza l’inconsueto incontro tra la fragranza della birra di farro e il sapore dolce-acidulo del frutto.

Birra del Borgo presenta le Bizzare: una sorpresa al mese, 12 mesi all’anno

Qui alla Birra del Borgo siamo sempre in fermento e le idee fluiscono senza soluzione di continuità. Ormai sarete abituati alla nostra sconfinata produzione, perciò abbiamo pensato di razionalizzarla secondo un calendario ben definito. Sono così nate le Bizzarre, birre prodotte una sola volta l’anno in concomitanza con un determinato mese, disponibili in quantità limitate in diversi formati: bottiglie, fusti e – udite udite – cask. Alcune sono birre che già conoscete molto bene, altre sono creazioni inedite o quasi. Vediamole nel dettaglio…