Alla scoperta delle origini della birra con Leo, Teo e Sam!

  Qualche tempo fa vi avevamo anticipato l’arrivo imminente di alcune grosse anfore di terracotta (quella qui a fianco e’ una… riedizione di un’anfora di provenienza capuana) al Birrificio, lasciandovi un po’ di suspence sul loro utilizzo. Adesso e’ giunto il momento di raccontare un po’ di piu’ su questo progetto – di cui sono gia’ state date anticipazioni –…

Vi presentiamo La Zia Ale

Non e’ una tifosa di calcio e nemmeno una vecchia zia venuta a farci visita… La Zia Ale – che viene presentata a Roma in questi giorni in occasione della Settimana della Birra Artigianale  – e’ la nuova “collaboration beer del Lazio” frutto di una cotta collettiva che si e’ svolta a Borgorose – presso il nostro Vecchio Birrificio – a gennaio scorso. A partecipare sono stati i mastri birrai dei birrifici laziali che hanno aderito all’A.Bi, Associazione Birra del Lazio.

Ken Fisher vi aspetta a Borgorose per “Brassa Ken ti passa”

Ken Fisher è un nostro grande amico. Americano di Portland e con una lunga esperienza di birraio alle spalle, ha ormai preso l’abitudine di farci visita almeno una volta l’anno. Quando capita dalle parti di Borgorose non possiamo esimerci dal creare con lui qualche collaboration brew al Vecchio Birrificio, rivisitando le sue classiche ricette. Probabilmente in passato vi è capitato di assaggiare qualche produzione realizzata insieme a Ken, come la Stim Bir o la Hoppy Cat, grandi successi tra le tante proposte della Birra del Borgo.

Una birra Dozzinale, ma solo nel nome

Cosa succede quando una marea di birrai si incontra a Roma per partecipare a Birre sotto l’albero? Accade che la creatività raggiunga vette notevoli e inusuali propositi brassicoli scaturiscano in modo del tutto naturale. Così lo scorso week-end un manipolo di birrai si è ritrovato a Borgorose per partecipare alla creazione di una nuova birra, completamente fuori di testa. A partire del nome, Dozzinale, che appare come un ossimoro di fronte alla genialità dell’idea e che piuttosto rappresenta un legame col numero 12, che torna più volte nella ricetta.